Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Disegno Industriale
Per laurearsi

Per laurearsi

La Tesi di Laurea in Disegno Industriale (6 CFU) è frutto di un lavoro preferibilmente individuale o al massimo elaborato da due candidati. Consiste in una presentazione, svolta davanti ad una commissione nominata dal Corso di Studio, illustrativa di un lavoro originale elaborato dal candidato e riconducibile a uno dei numerosi campi di applicazione delle competenze del disegno industriale.
L’argomento di tesi deve essere concordato con un docente che si assume la responsabilità di relatore della tesi.


Gli elaborati richiesti per la Tesi di Laurea, da concordare con il Relatore, sono:

  • Una tavola grafica in formato 70x100cm verticale.
  • Una relazione di tesi.
  • Un modello di progetto (non obbligatorio).


Nel caso in cui gli autori della tesi di laurea fossero due, saranno concordati con il relatore il numero degli elaborati e le parti attribuite al contributo del singolo candidato.


Nella valutazione della prova finale concorrono i seguenti criteri:

  • Il valore medio ponderato, espresso in centodecimi, dei voti conseguiti nelle singole valutazioni di profitto (come si calcola media);
  • Il giudizio della prova finale (relativo sia alla preparazione complessiva dimostrata nella discussione che alla qualità dell’elaborato e della sua presentazione) espresso con una valutazione compresa tra 0 e 10 punti.
 

 

 
ultimo aggiornamento: 10-Set-2019
UniFI Scuola di Architettura Home Page

Inizio pagina